venerdì 24 maggio 2019

Sosta - Poesia di Felice Serino (Fantasia)

Sosta - Poesia di Felice Serino (Fantasia): ricalchi i miei sentieri / riflettendoti in ogni mio pensiero / angelo che da me sei / invocato / da che ti so nell'oltre // tanto somigli -uno / stravedere?- a quello della volta / quando bambino in estasi guardavo / naso all'insù per ore // oggi -pesano gli

Nessun commento:

Posta un commento